• M° NATALIA CEAICOVSCHI
    violino

  • BIOGRAFIA

    Ha studiato con S.Bezrodnaia al liceo musicale del Conservatorio "P.J.Tchaikovsky" di Mosca continuando gli studi nella classe del professore titolare A. Mihlin (allievo di David Oistrach e vincitore del I* premio Queen Elisabeth) presso famoso istituto "E.Gnesin" conseguendo il diploma - con il massimo dei voti - di Violino solista e Concertista e diploma di Quartetto specializzandosi in didattica e pedagogia.
    Dal dicembre 1989 diviene koncertmaister (I* violino di spalla e violino solista) della Orchestra Sinfonica della RadioTelevisione nazionale Moldava "Teleradio Moldova". Ha effettuato, in tale ruolo, numerose registrazioni televisive e radiofoniche.
    Nel 1981, per 2 anni di seguito come miglior quartetto, su delega del Ministero della Cultura dell URSS, in qualità di I* violino, ha studiato con il famoso Quartetto Ungherese "Kodalhj".
    Dal 1987 al 1996 è docente di violino e quartetto all’Accademia Statale "G. Musicescu" di Chisinau.
    E’ stata insignita nel 1993, dal Presidente della Repubblica Moldava, del titolo di "Maestra in Arte", qualifica di merito per musicisti che si sono particolarmente distinti.
    Molto conosciuta dal pubblico come solista, sostiene recital, concerti di musica da camera, sinfonica ecc; con tutte le orchestre della Repubblica ha tenuto concerti in tutta l’ex Unione Sovietica-URSS (Mosca, San Pietroburgo, Ekaterinburg, ecc) Romania, Bulgaria…… suonando il concerto di Brahms, Poeme n°3-Chausson, Beethoven-triplo concerto, Brahms-doppio concerto, Mozart –sinfonia concertante, Vivaldi-Quattro Stagioni, Mozart –violinokoncert n° 5 ecc ecc
    Trasferita in Italia dal 1996, ha vinto il concorso pubblico per I* violino e violino di spalla della Orchestra Regionale della Campania (O.R.C.) tenendo concerti con musicisti famosi e personaggi dello spettacolo in sedi prestigiose quali la Reggia di Caserta, Teatro Politeama di Napoli , Perugia, Salerno,Roma, Sorrento, Cesena, XVII festival Internazionale di Mercogliano…. ecc in duo con pianoforte, trio, quintetto e da solista con orchestra , formazioni cameristiche.
    Ha suonato da solista con "GLI ARCHI DEL TEATRO alla SCALA" al Teatro Grande di Pompei per "Classico Pompeiano" 2003 ed al festival internazionale di Voghera (Pv); come "concertino" e solista con l’orchestra da camera del "Teatro San Carlo di Napoli", come solista in "Sheherazade" di N. Rimski-Korsakov nel tour europeo della SBS Orchestra RadioTelevisione di Sydney – Australia - …. e tante altre orchestre.
    Nella sua carriera ha effettuato numerose tournèe in Russia, Ungheria,Italia, Spagna, Francia, registrando per Radio e televisioni.
    Ha suonato come spalla dell’orchestra internazionale a CastelGandolfo (RM) il 4 agosto 2005 nell’esecuzione della "Missa Humilis" di A.Pappalardo trasmessa su Rai Uno il 7 agosto.
    Tiene master class e corsi di perfezionamento di violino continuando a svolgere la sua attività didattica attualmente presso il conservatorio di CAMPOBASSO "L. Perosi"; è spalla dell’Orchestra internazionale della Campania.
    Suona un violino di liuteria italiana del XVII/XVIII sec.