• M° CUNEGONDA MARIA DE CICCO
    Musica da camera
  • BIOGRAFIA

    Inizia gli studi musicali sotto la guida prima del padre e poi di Agatella Catania, diplomandosi in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Stato “A. Corelli” di Messina. Contemporaneamente intraprende gli studi di Composizione dapprima con Padre Bernardo Modaro e poi con Bruno Zanolini, docente di Composizione al Conservatorio Verdi di Milano e con la compositrice belga Corinne Latteur, conseguendo il Diploma di Composizione presso il Conservatorio di Musica di Stato “V. Bellini” di Palermo.
    Consegue, inoltre, il Diploma Accademico di II livello in Pianoforte, con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Stato “Arcangelo Corelli” di Messina, il Diploma Accademico di II livello abilitante all’insegnamento di Pianoforte, e il Diploma Accademico in Organo con il massimo dei voti, presso l' Istituto Musicale V. Bellini di Catania. Segue masterclass di perfezionamento pianistico con Vera Gornostaeva, Andrzej Jasinski, Aldo Ciccolini, Lucia Passaglia, Sergio Perticaroli, Vincenzo Balzani, Leonard Margarius.
    Vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, svolge intensa attività concertistica in Italia e all’Estero, in qualità di Pianista e di Organista, sia come solista, sia in formazioni cameristiche dal Duo in poi. Dal 1998 è pianista del Coro Polifonico Europeo, nato da un progetto dell’Ambasciata Austriaca in Roma e con il quale ha tenuto concerti in sedi e città prestigiose quali Vienna, Praga, Budapest, Avignone, Roma, S. Remy en Provence.
    Svolge attività di pianista accompagnatore in diverse Masterclass, collaborando con maestri di fama internazionale, tra cui Roger Delmotte, ex prima tromba dell’Opera di Parigi e attuale Presidente dell’Associazione dell’Opéra et dell’Opéra Comique de Paris e Max Sommerhalder, titolare della cattedra di tromba presso la Hochschule für Musik di Detmold (Germania).
    Dal 2013 è docente di Pratica e lettura pianistica e di Teoria, Ritmica e Percezione Musicale presso l’Istituto Musicale “Città di Noto”, in convenzione con il Conservatorio A. Corelli di Messina e dal 2016 presso il Conservatorio di Musica Statale di Cagliari.